Skip to content Skip to footer

Tarocchi per Gay

L’obiettivo di questi Tarocchi non e’ soltanto quello di guidare e consigliare gli uomini Gay riguardo i problemi della loro relazioni sentimentali ma e’ anche quello di aiutare e suggerire loro come riuscire a vivere in una società purtroppo ancora colma di pregiudizi e di discriminazioni nei confronti del mondo Gay, sia maschile che femminile.

Se chiediamo a qualcuno di descrivere un uomo Gay, la risposta sarà di tipo convenzionale o meglio “stereotipata”, ovvero che l’uomo Gay si riconosce dai suoi gesti, dal suo modo particolare di camminare e atteggiarsi o dalla sua voce, queste “immagini”,  (nate solo da superficiali luoghi comuni), sono le immagini piu’ distorte e lontane dalla realtà che vive un uomo Gay, mentre questo tipo di Tarocchi per Gay, vuole  e riesce a mostrare l’uomo Gay sotto la sua vera luce, nella sua reale e normale quotidianità.

Ci sono ragazzi e uomini Gay che fanno parte integrante della nostra società, sono sportivi, cuochi, artisti, imprenditori, scienziati, giudici che vivono tranquillamente come le persone eterosessuali, in qualsiasi contesto professionale e sociale, con i loro problemi accentuati da una differenza che non esiste, problemi fatti di paure e frustrazioni che vanno meglio compresi ed approfondite ma soprattutto risolte per donare loro il sorriso e la serenità che meritano.

I Tarocchi per Gay, sono stati modernizzati e adeguati al ventunesimo secolo, non vedremo più delle figure antiche del 1400 ma troveremo delle figure legate alla attuale e moderna vita quotidiana, si tratta di figure che potremmo incontrare tranquillamente per strada, pertanto e’ importante sottolineare che questo mazzo di carte non e’ adatto soltanto allo stile di vita degli uomini Gay ma mostra a tutti la evoluzione dei tarocchi verso una era moderna e normale non troppo esagerata come quella della new-age.

In questo tipo di Tarocchi per Gay non vedremo più il re con la spada ma un moderno giudice, mentre il re con la bacchetta in mano oggi e’ rappresentato da un leader politico, le regine sono diventate delle guide, mentre i re sono diventati dei saggi, con un particolare riguardo agli aspetti della personalità,  ecco che la lettura di queste carte e’ molto semplice, divertente e gradevole.

 

Mi hanno particolarmente colpito le figure che rappresentano il mondo della saggezza, come il Saggio di Coppe  che e’ indicato come il custode della pace, il quale e’ rappresentato come un arbitro che sul ring sta separando due pugili, mentre il duro lavoro, l’impegno e la energia e’ rappresentato da un giardiniere impegnato nel suo lavoro.

L’ordine e il numero dei Tarocchi per Gay, rispetto a quelli tradizionali, e’ rimasto invariato, oltre ad una evidente modernizzazione stono stati modificati anche alcuni titoli, ad esempio:

La Papessa e’ stata trasformata nell’intuitivo,

l’Imperatore e’ diventata una figura di protezione,

la Ruota della Fortuna e’ diventata la ruota della vita,

il Diavolo e’ diventato l’odio di se stessi,

la Torre e’ diventata la rivelazione oltre il giudizio.

 

Molte delle immagini presenti negli Arcani Maggiori mostrano scene che sono di grande importanza nella vita di un uomo gay, (come la Rivelazione a se stesso e agli altri della propria omosessualita’),  ma i due  Tarocchi per Gay che qui voglio mettere a fuoco, sono il Sacerdote  ( Il Papa lama V) e Al di la’ del giudizio ( Il Giudizio lama XX):

l’immagine del Sacerdote,  quando un prete benedice l’unione di due uomini, e l’immagine al di la’ del giudizio ha la forza e la simbologia di protesta e di comunicazione simile a quella di una marcia del Gay Pride, con coriandoli, con gli slogan e gli  striscioni che proclamano ‘Viva la differenza’ e’ un  andare ‘oltre il giudizio’o meglio ancora abbattere i pregiudizi. Se c’è una carta che riassume l’obiettivo dei Tarocchi per Gay, è la carta al di là del giudizio, e se c’è una carta che mostra subito la lotta per i diritti gay, i desideri e le speranze di molti uomini gay, e’ proprio quella del Sacerdote.

 

Il fatto importante che mi piace ancora sottolineare, e’che nei Tarocchi per Gay, non vediamo più delle immagini noiosamente statiche, vediamo invece delle figure

il giudizio tarocchi per gay

 

dinamiche, vivaci e vitali come e’ sicuramente un uomo Gay, vediamo rappresentazioni che invitano a riflettere sui momenti particolarmente difficili della vita di un uomo Gay, (pensiamo ad esempio, alla grande difficoltà e paura che invade l’animo e la mente di una persona  nel momento in cui dovrà rivelare la propria omosessualità alla propria famiglia, amici o colleghi di lavoro).

Inoltre, nell’osservare attentamente questo nuovo tipo di Tarocchi Gay, si e’ colpiti dalla assenza totale di simbolismi di tipo esoterico, questo fatto favorisce ulteriormente la lettura e la interpretazione di ogni Carta, in quanto non tutti conosco la simbologia esoterica e questa a volte (come accade nei Tarocchi Tradizionali), può sovraccaricare il significato di ogni singola carte, mentre il mondo dell’uomo Gay ha bisogno di normalità e di spensieratezza. E’ sorprendente ad esempio l’aspettativa di quotidiana normalità che desidera l’uomo gay, ben rappresentata dalla trasformazione del 5 di bastoni, (che non rappresenta il litigio e la lotta come nei Tarocchi tradizionali), bensì una combattuta partita di hockey, nello sport vivono e giocano ragazzi e uomini Gay, senza differenza alcuna con gli sportivi eterosessuali.

 Viva la differenza! 

Call Now ButtonChiama ora