I Tantra  è una manifestazione speciale della sensibilità, dell’arte e della religione dell’India.

Le persone, che vogliono capire e applicare il tantra, devono essere disposti a sottoporsi ad una meditazione interiore attiva.

Non ci può essere alcuna definizione rapida o facile. Ci sono molte varianti di pratica e di fede, ma solo un filo logico è in grado di guidarci attraverso il labirinto; tutte le manifestazioni del Tantra dipendono da quel filo:

 l’idea che il Tantra è un culto di estasi, e si concentra su una visione della sessualità cosmica

. In questa visione convergono stili di vita, rituali magici, miti, filosofia e una fitta rete di segni e simboli emotivi.

I testi di base attraverso il quale si esprime il Tantra comprendono anche immagini e idee che provengono dagli strati più antichi della religione indiana, gli Aiyan Veda e le Upanishad, spesso reinterpretano, in termini visivi, i diagrammi, personificandoli secondo il loro modo di pensare. Oggi sappiamo che il Tantra moderno è estratto dai testi chiamati Tantra Manoscritti, è una traduzione  di scritti in sanscrito o volgare, ma dei testi originali  solo pochi  ne sopravvivono, la maggior parte degli scritti antichi non sono stati pubblicati, e tanto meno tradotti. Essi sembrano essere stati composti in India, in diversi periodi e luoghi, più o meno come una enciclopedia di filosofia, e copiati e ampliati più volte. Anche se il tantra visto come un trattato filosofico-esoterico risale al IV secolo, le sue radici si perdono nella notte dei tempi e molti dei suoi più significativi principi iniziatici mistici sono molto più antichi e hanno una storia di più di cinque millenni . In completo contrasto con la dottrina cattolica ( ma non solo cattolica) che impone il forte e doloroso “No!” ai piaceri della vita: laddove la sessualità fuori dalla procreazione è peccato; il cibo oltre il necessario alla sopravvivenza è peccato.  Il godimento intenso ed emotivo della musica, dell’arte e della bellezza della natura non sono accettati come piacere.  Il  Tantra fa una determinata svolta e si tinge di “Sì!”, sostenendo che invece di sopprimere il piacere, la visione e l’estasi sono da  coltivare e utilizzare.

Questi elementi, il piacere e l’estasi, correttamente canalizzati,  ci possono dare una fonte di energia senza precedenti, fornendo benefici per la società, e migliorare costantemente la  serenità del singolo. Per  collaborare il corpo fisico necessita una  grande cura. Il Tantra non è una credenza o una fede, ma un modo di vivere e di agire.

Il Tantrico è consapevole che deve vivere una vita controllata, perché sa che solo la ripetizione, con tutto il cuore e senza sosta, di tutti i suoi gesti, sia fisici che mentali, saranno in grado di cambiare il suo corpo e la sua coscienza.

numero-cartomantiCARTOMANZIA ON LINE, TUTTI I GIORNI DALLE 08:00 ALLE 24:00, CHIAMA ORA PER QUALSIASI DOMANDA SU:

Amore, Lavoro, Fortuna, Energia e Benessere, Famiglia e qualsiasi argomento vorrai porci

TELEFONA ALLO 075-5979011 ti aspetta una

offerta benvenuto nuovi clienti  

SE NON VUOI, l’addebito sulla carta di credito e vuoi tenere sotto controllo la tua spesa, oppure vuoi restare in completo anonimato componi dal tuo telefono il numero

899.48.43.54  al costo di Euro 0,97 al minuto IVA compresa

Servizio offerto da MPV ITALIA SRL srl, massimo €15 a telefonata durata 15:25 minuti

Chiami dalla SVIZZERA? Componi dal tuo telefono il numero 0901.234.019, il costo è di 1,30 Franchi Svizzeri al minuto durata massima 60 minuti

Chiami dalla Germania? Componi dal tuo telefono fisso  0900.590.591.101, il costo è di 0,99 Euro al minuto durata massima 60 minuti