Prevedere il terremoto? Basta avere un amico a quattro zampe in casa

C’è chi deve la propria vita ad un cane, chi è uscito incolume da una catastrofe naturale grazie agli avvertimenti del suo felino. 

Micio e Fido sono in grado di sentire in anticipo l’arrivo di un temporale, di un uragano o di un terremoto e quindi di avvertire il proprio umano dell’imminente pericolo, in modo da dargli il tempo per mettersi in salvo. Chiunque abbia con sé un amico a 4 zampe avrà notato che il cane inizia ad agitarsi, ad abbaiare e addirittura a mordere, prima dell’arrivo di un temporale o di una scossa di terremoto; il gatto invece si agita, cerca vie di fuga e, anche se poltrone di natura, pretende di essere lasciato libero e di uscire di casa. 

Nulla di nuovo, visto che, sin dai tempi più antichi, i nostri amici a 4 zampe sono stati osservati e addirittura venerati per la loro capacità di vedere in anticipo ciò che l’uomo non riesce a vedere e di sentire ciò che l’uomo non riesce a sentire. 

Per molto tempo si è gridato alla magia, oggi però la scienza è riuscita a dimostrare la validità delle credenze antiche e a darne una spiegazione nell’ambito della logica.

I primi riscontri scientifici sul sesto senso dei gatti risalgono al 1975. In Cina l’osservazione del comportamento dei felini permise l’evacuazione  della cittadina di Hai Cheng, poche ore prima dell’arrivo di terremoto devastante. Successivamente, una  ricerca dell’Università di Cambridge ha spiegato come gli animali percepiscono in anticipo gli ioni positivi rilasciati nell’aria dalle rocce poste sotto stress dall’imminente movimento tellurico: una circostanza che è stata confermata dai radio astronomi, che hanno misurato modifiche nella ionosfera prima e dopo l’avvento di un sisma. 

Ma come è possibile tutto questo? Oltre a Micio e Fido, molti animali possiedono una sensibilità uditiva  maggiore di quella dell’uomo, il quale può percepire i suoni con una frequenza superiore ai 16 hertz (Hz), ma non oltre i 16.000-20.000 Hz. I cani sono invece in grado di udire suoni di frequenza sino a 60.000 Hz, i gatti addirittura fino a 70.000 Hz.

Anche se molto meno carini e simpatici del cane o del gatto, altri animali in grado di prevedere i terremoti con grosso anticipo, sono i rospi.  

I riscontri scientifici in proposito sono arrivati quasi per caso, in occasione del terribile sisma de L’Aquila del 2009. Rachel Grant della Open University di Milton Keynes, che da anni studia il comportamento riproduttivo dei rospi, era impegnata in una delle sue ricerche a 74 chilometri dall’epicentro del sisma aquilano tra il 27 marzo e il 24 aprile 2009. Ebbene, notò che ben 5 giorni prima del terremoto i rospi maschi scapparono dall’area in questione nonostante si fosse in piena stagione di accoppiamento. 

“I rospi, come molto anfibi – ha spiegato la studiosa –  sono dotati di molti recettori geomagnetici sul corpo, e gli anfibi usano il geomagnetismo per orientarsi. È possibile dunque che i rospi abbiano “annusato” dei pericolosi cambiamenti geomagnetici in atto prima del sisma. Inoltre i rospi potrebbero aver sentito cambiamenti nella ionosfera, lo strato più alto dell’atmosfera, prodotti da gas o da onde gravitazionali”. “È possible – ha poi aggiunto –  che altri animali possano prevedere un terremoto – ma è molto difficile studiare il fenomeno da un punto di vista scientifico, poichè ovviamente non sappiamo dove avverrà un sisma”. “Comunque – ha concluso la scienziata – il comportamento animale potrebbe essere usato in combinazione con indicatori geofsici come anomalie del radon e cambiamenti della ionosfera per fare previsioni a breve termine di eventi sismici”. 

Occhio dunque al comportamento dei nostri amici a 4 zampe, il loro “sesto senso” potrebbe salvarci la vita.

numero-cartomantiCARTOMANZIA ON LINE, TUTTI I GIORNI DALLE 08:00 ALLE 24:00, CHIAMA ORA PER QUALSIASI DOMANDA SU:

Amore, Lavoro, Fortuna, Energia e Benessere, Famiglia e qualsiasi argomento vorrai porci

TELEFONA ALLO 075-5979011 ti aspetta una

offerta benvenuto nuovi clienti  

SE NON VUOI, l’addebito sulla carta di credito e vuoi tenere sotto controllo la tua spesa, oppure vuoi restare in completo anonimato componi dal tuo telefono il numero

899.48.43.54  al costo di Euro 0,97 al minuto IVA compresa

Servizio offerto da MPV ITALIA SRL srl, massimo €15 a telefonata durata 15:25 minuti

Chiami dalla SVIZZERA? Componi dal tuo telefono il numero 0901.234.019, il costo è di 1,30 Franchi Svizzeri al minuto durata massima 60 minuti

Chiami dalla Germania? Componi dal tuo telefono fisso  0900.590.591.101, il costo è di 0,99 Euro al minuto durata massima 60 minuti