Skip to content Skip to footer

Carte Napoletane Corso Gratis Online: Seme di Coppe

La divinazione attraverso le carte è un’arte antichissima le cui origini si perdono nella notte dei tempi. Da un punto di vista esoterico la tipologia di lame più completa è quella dei Tarocchi. Negli Arcani maggiori e minori infatti è scritto tutto. Si tratta di carte universali il cui messaggio può essere tradotto in ogni cultura. Così infatti è stato. Nel corso dei secoli diverse popolazioni hanno “tradotto” il significato dei Tarocchi calandolo nelle carte tipiche della propria tradizione. In questi articoli parleremo dell’utilizzo a fini divinatori della carte napoletane. Il mazzo in questione, dalla grafica molto suggestiva, è composto da 40 carte suddivise in quattro semi: denari, coppe, bastoni e spade. La loro lettura si collega agli Arcani minori dei Tarocchi. Una delle varianti da tener presente, in questo caso, è la sostituzione dei numeri 8-9 e 10 di ogni seme con le figure di fante-donna, cavallo e re. Altro particolare legato al metodo di lettura delle carte napoletane è il doppio significato di ogni lama: positivo se la carta è dritta, negativo se è rovesciata. In questo primo articolo analizzeremo le prime due serie di decine di carte, analizzando il seme di Coppe. IL SEME DI COPPE Le carte di Coppe ci parlano dello stato emotivo del consultante o di terze persone di cui il consultante chiede notizie. Il loro messaggio include sia l’ambito sentimentale che quello lavorativo per quanto riguarda l’aspetto delle relazioni. Vediamo ora il significato legato a ciascuna carta di Coppe, dall’asso al re. L’ASSO di coppe ci parla della casa del consultante o della persona di cui si chiede notizia. In maniera più estesa rappresenta la famiglia. Se l’asso di coppe è dritto indica serenità nella vita domestica, se è rovesciato invece mette in evidenza problemi legati alle relazioni familiari. Il DUE di coppe ci parla delle relazioni e mette in evidenza il contesto sentimentale ed emotivo in cui esse si trovano a svilupparsi. Se il due di coppe è dritto, ci parla di un fidanzamento, di un matrimonio o di una relazione lavorativa contraddistinta da buoni sentimenti e onestà, altrimenti ci invita ad indagare possibili inganni e tradimenti. Il TRE di coppe è la carta di possibili ostacoli e difficoltà. Se è dritta ci dice che gli ostacoli verranno superati, se è rovesciata ci dice invece che l’ostacolo porterà a rottura o ad ulteriori problemi a catena. Il QUATTRO di coppe è il numero della stabilità. Il 4 di coppe ci dice quindi che un fidanzamento sfocerà in un matrimonio, un lavoro non stabile in un contratto e via dicendo. Se una persona è single ci indica anche l’imminenza di un incontro che porterà ad una relazione importante. Se è rovesciato indica problemi nel raggiungimento della stabilità in tutti i campi della vita. Il CINQUE di coppe è la carta dei nuovi incontri. Se è dritto ci dice che una persona importante sta per entrare nella nostra vita, se è rovesciato ci parla di una persona legata al passato che si rifà viva o che comunque è viva nella mente del consultante e che crea ostacolo al viaggio verso il futuro. Il SEI di coppe è forse l’unica carta il cui significato è positivo se rovesciata, più problematico se dritta. Nello specifico, questa carta ci indica problemi nel presente causati da azioni compiute nel passato. Rovesciata indica invece forza e ottimismo nell’affrontare il presente. Il SETTE di coppe è la carta della speranza. E’ una luce positiva proiettata sul presente e sul futuro. Se rovesciata ci parla invece di promesse non sincere. Passiamo ora alle FIGURE. Esse indicano lo stato del consultante o della persona di cui si chiede. La DONNA – o FANTE – se la consultante è donna indica la consultante stessa e il suo modo di porsi nelle relazioni. Altrimenti parla della donna di cui il consultante chiede. Si tratta di una persona sincera e innamorata. Negli affari di lavoro è una persona onesta e collaborativa. La donna rovesciata indica invece un carattere geloso e possessivo, insicuro e con bassa autostima. Il CAVALIERE indica l’arrivo di una persona nuova nella vita del consultante o un cambiamento profondo dell’animo del consultante stesso. Il cambiamento è positivo se il cavaliere è dritto, il cambiamento porta invece ad un peggioramento del carattere se il cavaliere è rovesciato. E terminiamo con il RE. Per il re vale quanto detto per la donna, ma al maschile. Quindi se indica il consultante, se chi cbide il consulto è un uomo, altrimenti rappresenta una terza figura. Si tratta di una persona sincera e innamorata. Negli affari di lavoro è una persona onesta e collaborativa. La donna rovesciata indica invece un carattere geloso e possessivo, insicuro e con bassa autostima. Nel prossimo articolo parleremo del seme di Spade. Link agli altri semi delle carte napoletane Seme di Coppe Seme di Spade Seme di Denari Seme di Bastoni numero-cartomantiCARTOMANZIA ON LINE, TUTTI I GIORNI DALLE 08:00 ALLE 24:00, CHIAMA ORA PER QUALSIASI DOMANDA SU: Amore, Lavoro, Fortuna, Energia e Benessere, Famiglia e qualsiasi argomento vorrai porci TELEFONA ALLO 075-5979011 ti aspetta una offerta benvenuto nuovi clienti SE NON VUOI, l’addebito sulla carta di credito e vuoi tenere sotto controllo la tua spesa, oppure vuoi restare in completo anonimato componi dal tuo telefono il numero 899.48.43.54 al costo di Euro 0,97 al minuto IVA compresa Servizio offerto da MPV ITALIA SRL srl, massimo €15 a telefonata durata 15:25 minuti Chiami dalla SVIZZERA? Componi dal tuo telefono il numero 0901.234.019, il costo è di 1,30 Franchi Svizzeri al minuto durata massima 60 minuti Chiami dalla Germania? Componi dal tuo telefono fisso 0900.590.591.101, il costo è di 0,99 Euro al minuto durata massima 60 minuti


MPV ITALIA SRL© tutti i diritti riservati.

Call Now ButtonChiama ora