Ogni donna in cuor suo, sogna di avere accanto a se e per sempre l’uomo giusto, quello dei sogni, quello che la ami veramente, che la protegga, che la rispetti e che la faccia davvero felice, purtroppo questo non sempre accade, (lui e’ egoista, falso, superficiale, squilibrato e chi piu’ ne ha piu’ ne metta), la scelta sbagliata non accade per la  volonta’   della donna ma per diversi motivi, ne elenco alcuni, almeno i principali che poi al loro interno ne possono contenere anche altri, vediamo quali sono:

 

– la scelta di un uomo sbagliato è per fuggire da una situazione famigliare in cui non si sta bene, che ci opprime, che non riteniamo giusta o dove non ci troviamo a nostro agio, ecco che ci si rifugia tra le braccia di un uomo, vediamo in lui “la via di fuga” dai nostri problemi che troviamo in famiglia e che ci angosciano, pertanto non siamo troppo concentrati su di lui ma sul fine, quello di fuggire da una situazione negativa, soltanto poi perche’ ce lo siamo sposate o ci conviviamo, la nebbia si dissolve e vediamo lui per quello che realmente e’, ovvero un uomo sbagliato. Ovviamente la fuga puo’ anche essere rappresentata come il fuggire da una relazione precedente che ci ha deluso, ecco che si vede nella nuova persona colui che ci fa rinascere e star bene, si pensa ai momenti felici e non si presta troppa attenzione al nuovo amore, scoprendo poi con il tempo che non e’ proprio quello che si desiderava, anzi l’esatto contrario.

 

-si sbaglia la scelta di un uomo perche’ “offuscate” dall’innamoramento, questo accade quando la fase dell’innamoramento e’ troppo veloce, istintiva, quando la parte razionale di noi viene messa subito a tacere, tutto sembra straordinariamente bello, poiche’ siamo sotto l’effetto delle sostanze chimiche classiche di questa fase, a cui magari va aggiunta una certa inesperienza ed immaturita’, poi quando finisce questo momento idilliaco, veniamo a contatto con una realta’ tutta diversa dalle rosee tonalita’ e ci accorgiamo di avere al fianco un uomo tristemente grigio, ovvero l’uomo sbagliato.

 

-si sbaglia la scelta di un uomo poiche’ cerchiamo a tutti i costi il benessere economico e materiale, poiche’ per educazione, per una situazione famigliare economicamente sofferente, ci siamo costruite in noi l’idea che la vera felicita’ possa esistere soltanto se accompagnata dal denaro, ecco che si cerca e si trova l’uomo che ci possa garantire una vita agiata, vediamo in lui soltanto un “portafogli che cammina”, magari nei primi anni crediamo di aver raggiunto una felicita’ (solo apparente), per poi scoprire a nostre spese che la vera felicita’  sta in ben altre situazioni e in altri valori, ecco che scopriamo di aver accanto un uomo che non puo’ comprare quelle qualita’ che possono veramente farci felici, solo in quel momento capiamo di aver scelto l’uomo sbagliato.

 

.si sceglie un uomo sbagliato perche’ si vede in lui la persona che puo’ sopperire alla nostra mancanza di autostima, alle nostre insicurezze interiori, poi dopo un po’ di tempo che ci aiuta sotto questo aspetto, (mentre nel contempo ci danneggia in altri), scopriamo che lui non e’veramente completo, ci accorgiamo di queste sue “non qualita’” perche’ avevamo focalizzato l’attenzione soltanto sull’effetto “spalla o appoggio” sul quale ci potevamo sostenere per affrontare il cammino della vita. Una volta scopeto che la vita non e’ soltanto fatta di sicurezze e di autostima, (pur essendo fattori importanti) ci rendiamo realmente conto di aver scelto un uomo che si  rivela  totalmente diverso dalle nostre aspettative, ovvero l’uomo sbagliato.

 

-si sceglie un uomo sbagliato per “l’effetto zitella”, (termine forse obsoleto nel lessico moderno) ma che e’ sempre in voga nella mente di ogni donna, vuoi per l’avanzare degli anni, vuoi percheì’ le amiche e le cugine sono tutte  sistemate gia’ da tempo, vuoi per una solitudine ormai troppo pesante, ecco che scatta una inconscia e frenetica “caccia all’uomo”, ove quel che conta e’ soddisfare in un colpo solo questi tre pensieri ormai ingombranti, proprio per questa fretta non si valuta con la dovuta attenzione l’uomo di cui magari ci si innamora, per poi ritrovarsi sposate o conviventi con un uomo che ci fa stare anche peggio di quando stavamo da sole, ecco che si presenta implacabile quella voce interna che dice: 

 “per una volta che ho scelto ti sei  trovata l’uomo sbagliato….”

 

-si sceglie l’uomo sbagliato perche’ si ha la “sindrome della crocerossina”, quando il nostro compito e unico obiettivo e’ quello di aiutarlo e proteggerlo, distraendoci da quelle che sono in realta’ delle problematiche che alla fine si riflettono e ripercuotono anche su di noi, quando comprendiamo la gravita’ dei suoi problemi ormai e’ troppo tardi, ci troviamo imbrigliate in situazioni piu’ grandi di noi e solo allora ci rendiamo conto ch e lui e’ l’uomo sbagliato.

 

-si scegli l’uomo sbagliato perche’ si crede e si spera di poterlo cambiare, pur consapevoli che lui abbia qualcosa che non ci piace, abbiamo la errata presunzione di poter modificare le sue “caratteristiche negative”. Purtroppo nessuno ci ha avvertito che le persone non cambiano, (intendo a livello di carattere e di personalita’), possono modificare alcuni atteggiamenti, “arrotondare gli spigoli” ma se un tipo e’ superficiale, rimarra’ tale, se un tipo e’ violento si comportera’ da uomo violento, quando un bel giorno dovremmo arrenderci all’evidenza del nostro “non riuscire a cambiarlo”, capiremo di aver scelto un uomo proprio sbagliato.

 

-si sceglie l’uomo sbagliato anche a causa di una gravidanza non indesiderata, ci troviamo in una situazione dove decidiamo in tutta fretta di tenere il bambino e di dover fare tutto come si deve, come vogliono i genitori e come vuole anche lui. Ci troviamo in una situazione dove la gravidanza e la maternita’ non ci fanno concentrare nel giusto modo su di lui, poi quando tutto si stabilizza, osserviamo in modo piu’ attento i suoi comportamenti e a volte, (non sempre), scopriamo che lui e’ l’uomo sbagliato.

numero-cartomantiCARTOMANZIA ON LINE, TUTTI I GIORNI DALLE 08:00 ALLE 24:00, CHIAMA ORA PER QUALSIASI DOMANDA SU:

Amore, Lavoro, Fortuna, Energia e Benessere, Famiglia e qualsiasi argomento vorrai porci

TELEFONA ALLO 075-5979011 ti aspetta una

offerta benvenuto nuovi clienti  

SE NON VUOI, l’addebito sulla carta di credito e vuoi tenere sotto controllo la tua spesa, oppure vuoi restare in completo anonimato componi dal tuo telefono il numero

899.48.43.54  al costo di Euro 0,97 al minuto IVA compresa

Servizio offerto da MPV ITALIA SRL srl, massimo €15 a telefonata durata 15:25 minuti

Chiami dalla SVIZZERA? Componi dal tuo telefono il numero 0901.234.019, il costo è di 1,30 Franchi Svizzeri al minuto durata massima 60 minuti

Chiami dalla Germania? Componi dal tuo telefono fisso  0900.590.591.101, il costo è di 0,99 Euro al minuto durata massima 60 minuti